×

Sanremo, Codancons pronto a denunciare: “Per concorso in epidemia”

Il Codacons sarebbe pronto a denunciare Amadeus per la questione del pubblico a Sanremo 2021.

Codacons Sanremo
Codacons Sanremo

Il Codacons ha fatto sapere che potrebbe denunciare il direttore artistico del Festival di Sanremo 2021, Amadeus, e i componenti del CdA della Rai “se saranno adottate misure per lo svolgimento del Festival di Sanremo a danno della salute pubblica”.

Sanremo: la denuncia del Codacons

Dopo la bufera che ha travolto Sanremo per la questione “pubblico” e dopo che si è sparsa la voce che Amadeus sarebbe pronto ad abbandonare la conduzione, il Codacons ha fatto sapere che potrebbe denunciare il conduttore e i componenti del CdA della Rai. “Siamo pronti a denunciare Amadeus per induzione a commettere reato, dopo la sua minaccia di abbandonare la guida del Festival se non ci sarà il pubblico in sala, e il CdA Rai per concorso in epidemia colposa se si continuerà a seguire la strada del Sanremo ‘a tutti i costi’, mettendo gli interessi dell’azienda davanti a quelli dei cittadini e della collettività”, ha fatto sapere il presidente dell’associazione Carlo Rienzi.

Sulla questione nei giorni scorsi si è espresso anche il ministro Dario Franceschini, affermando che come cinema e teatri anche la kermesse avrebbe dovuto rispettare le regole previste per l’emergenza sanitaria. Nei mesi scorsi Amadeus aveva fatto sapere che lo show si sarebbe svolto col pubblico, e nelle ultime ore sembra che il conduttore abbia ventilato l’ipotesi di abbandonare lo show proprio a causa della questione. In tanti sui social hanno anche fatto sapere che boicotteranno lo show, ritenendo la presenza di un eventuale pubblico “irrispettosa” nei confronti di cinema e teatri, rimasti chiusi praticamente per tutto il 2020 a causa dell’emergenza Coronavirus.

Quale sarà la conclusione della vicenda?

Contents.media
Ultima ora