Michelle Hunziker, rivela al pubblico i nuovi segreti
Michelle Hunziker, rivela al pubblico i nuovi segreti
Lifestyle

Michelle Hunziker, rivela al pubblico i nuovi segreti

michelle hunziker

Michelle Hunziker, decide di rivelare al mondo i suoi segreti più oscuri. Il suo libro "una vita apparentemente perfetta" è una confessione a cuore aperto.

Michelle Hunziker, reduce dal suo ultimo libro, decide di rivelare al mondo i suoi segreti più oscuri. La sua autobiografiaUna vita apparentemente perfetta” è di fatto una confessione a cuore aperto che la showgirl svizzera ha deciso di intraprendere. Lo scopo principale di questo libro, è che aiuti altre persone a non inciampare in situazioni simili a quelle che lei stessa ha vissuto. La bella svizzera racconta anche la sua esperienza a Zelig e quei momenti felici che ha vissuto insieme ai suoi colleghi che le hanno dimostrato amore e amicizia.

Michelle Hunziker, i segreti

La bella showgirl svizzera ha pubblicato un libro. In questo libro è raccontata la sua biografia ma soprattutto la sua esperienza tragica all’interno di una setta. Le pagine di “una vita apparentemente perfetta” sono il luogo nel quale ha dato libero sfogo alle sue più intime paure. Nel quale racconta alcune delle esperienze più sconvolgenti della sua vita. La Hunziker, racconta, è una persona molto credente, e negli anni passati si era affidata alla pranoterapia.

Clelia, pranoterapeuta e capo della setta, aveva imprigionato nelle sue grinfie la showgirl crendole non pochi problemi.

Soprattutto nella vita privata. La leader della setta era arrivata ad avere il totale controllo sulla vita di Michelle. Al punto che la costrinse a lasciare quello che all’epoca era suo marito, Eros Ramazzotti.

La fine della relazione

Clelia, la leader della setta, aveva convinto la Hunkizer che il marito la tradiva, che non l’amava e che ostacolava la sua carriera artistica. Cose che a Michelle hanno fatto molto male perchè di Eros era molto innamorata. Quindi, plagiata dalle parole di quella criminale, ha avuto il coraggio di lasciare il suo amato marito Eros Ramazzotti. Ad un certo punto arriva anche una minaccia ai danni di Aurora, la figlia che ha avuto con Eros. A quel punto, spaventata dal fatto di perdere la sua amata figlia, ottiene la forza per abbandonare questo terribile incubo.

Aurora, la figlia

La figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti è sempre stata all’oscuro di questa vicenda. La mamma non ha mai voluto coinvolgerla e lei stessa non sen’è mai resa conto. Michelle – racconta – che sua figlia, leggendo il libro, è rimasta shoccata da quanto ha letto perchè in tutti quegli anni non si è mai resa conto di niente. Per lei sono stati quattro anni come gli altri. Aveva deciso di tenere fuori da questa vicenda la sua amata figlia. Quel percorso che aveva intrapreso voleva che fosse solo suo e che non interpellasse altri.

Esperienza a Zelig

La Hunziker racconta anche come la sua esperienza a Zelig l’abbia in parte aiutata a superare quel periodo molto difficile. Nel periodo in cui conduceva insieme a Claudio Bisio, racconta, ha avuto il piacere di conoscere e fare molte amicizie. I suoi colleghi non erano soltanto semplici colleghi ma si sono rivelati dei veri e propri amici. Mentre la showgirl viveva l’incubo della setta in privato e all’oscuro di tutti, i suoi colleghi – dice – con le applicavano la terapia del sorriso.

In quel peridodo ci furono anche molte dicerie circa un filrt con Claudio Bisio, cosa che non fu vera e oltretutto interpretata male da parte dei giornalisti. La Hunziker aveva dichiarato in un’intervista di amare Bisio, ovviamente sul lato artistico, ma la cosa fu distorta e interpretata a piacimento. Ha comunque vissuto dei momenti molto belli anche grazie alle molte battute che scambiava insieme a tutto lo staff di Zelig come Gino e Michele, con Giancarlo Bozzo e tutti gli altri.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche