Sanremo: il vincitore del Festival secondo i bookmaker
Sanremo: il vincitore del Festival secondo i bookmaker
Lifestyle

Sanremo: il vincitore del Festival secondo i bookmaker

sanremo
sanremo

Il Festival della canzone italiana è entrata nel vivo, ma chi sarà il vincitore a Sanremo? Ecco i pronostici secondo i bookmaker

La 68a edizione del Festival di Sanremo è decisamente entrata nel vivo. Fra performance degli illustri ospiti e la conduzione a tratti sorprendente del trio Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Piefrancesco Favino. Ma soprattutto le tante canzoni in gara che si contendono l’ambito premio finale.

Sanremo 2018: nomi e quote

Proprio gli artisti in gara sono quelli che, come sempre succede, calamitano l’attenzione del pubblico. Sia quello presente fisicamente al teatro Ariston di Sanremo, sia quello numeroso che segue la kermesse via tv. I brani in gara sono stati tutti proposti e apprezzati, così come i look dei cantanti. Questi ultimi, come tradizione vuole, apparsi in alcuni casi stravaganti. In altri invece molto audaci ed eleganti.

Ma oltre alle singole esibizioni, quello che tutti si stanno ovviamente già chiedendo è chi sarà il vincitore di questa edizione del Festival di Sanremo. A tale proposito è ancora presto fare una previsione esatta. Ma giungono in nostro soccorso le quote redatte dai bookmaker, precisamente dalla Snai.

Grazie a esse si possono intuire i nomi dei papabili interpreti che potranno aggiudicarsi il trionfo finale nella serata di sabato.

Sanremo: il papabile vincitore

Analizzando pertanto le quote esce il nome favorito assoluto. Si tratta in realtà di un duo, ovvero quello formato da Ermal Meta e Fabrizio Moro. I due cantanti sono quotati a 3.50 con il brano intitolato Non mi avete fatto niente, lo stesso che ha scatenato polemiche per un presunto plagio. Nonostante ciò, il pezzo sembra avere avuto subito dalla sua il favore del pubblico, e non solo. Al secondo posto in questa speciale classifica si piazza a sorpresa Lo Stato Sociale. Seguono Ron e la giovane e brava Annalisa.

Dunque il nome del papabile vincitore del Festival dovrebbe quasi certamente essere fra gli artisti appena citati. In ogni caso non si possono escludere rimonte clamorose, come ad esempio quelle di Mario Biondi, Max Gazzé, Noemi e Nina Zilli. O ancora quelle di Giovanni Caccamo, dei The Kolors, di Elio e le Storie Tese o di Ornella Vanoni. Saranno veritiere queste previsioni dei bookmaker? Ermal Meta e Fabrizio Moro si aggiudicheranno la vittoria di questa 68a edizione del Festival della canzone italiana? Oppure ci sarà qualche inaspettata sorpresa? L’unico modo per saperlo è guardare il Festival di Sanremo fino alla fine.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche