Vienna: le cose più importanti da fare e da vedere in città
Vienna: le cose più importanti da fare e da vedere in città
Viaggi

Vienna: le cose più importanti da fare e da vedere in città

Vienna

Vienna è sicuramente una delle capitali più interessanti da visitare e dalla vita culturale molto intensa: ecco alcuni dei luoghi della città da vedere

Di solito viene descritta come una città fredda e noiosa. In realtà Vienna è accogliente, confortevole e pesino a misura d’uomo. La città un’intensa vita culturale, grazie anche ad alcuni importanti musei internazionali che trovano sede nelle grandi residenze della dinastia degli Asburgo. Il Belvedere, il Museo di Belle Arti, l’Albertina, solo per citarne alcuni, meritano una visita, anche se non si è dei veri e proprio esperti d’arte.

palm-house-2481208_960_720

Hofburg Palace a Vienna

Si tratta di uno dei palazzi più grandiosi di Vienna, ovvero proprio quello imperiale. Fra le sue mura si sono intrecciate le storie della famiglia degli Asburgo. Questo palazzo ancora si erige maestoso e fiero. Esso è simbolo della signorilità e della regalità dell’animo viennese. Per molto tempo è stato il centro politico dell’impero austriaco. Oggi invece è la residenza del presidente federale austriaco. Il palazzo imperiale è costituito da un complesso di edifici di epoche diverse. Si estende per una superficie di circa 240000 metri quadrati, 18 ali, 19 cortili e 2600 stanze.

Ospita inoltre importanti collezioni storiche ed è sede di diverse istituzioni culturali tra cui la scuola spagnola d’equitazione e la biblioteca nazionale austriaca.

Duomo di Santo Stefano a Vienna

vienna-1369891_960_720

Quasi 3 milioni di visitatori all’anno fanno visita a questa immensa cattedrale, capolavoro dell’architettura gotica. L’edificio nasconde storie e leggende, tra verità e fantasia. Solo alzando gli occhi al cielo riuscirete ad afferrare tutta la chiesa con lo sguardo, comprendendo così quanto sia alta e maestosa. Allo stesso modo è molto difficile fotografarla per intero. Dovrete quindi accontentarvi di diverse prospettive, sempre che non siete esperti fotografi!

Museo di Storia dell’Arte a Vienna

Con i suoi capolavori di storia dell’arte di ogni epoca, il museo è stato commissionato dall’imperatore Francesco Giuseppe. Qui vengono custodite le vaste e ricche collezioni della Casa d’Asburgo. Si tratta di uno dei più importanti musei al mondo per il valore delle sue opere.

Museo dell’Albertina a Vienna

vienna-1539441_960_720

Il Museo dell’Albertina si trova nell’antico palazzo Taroucca, sul bastione degli Agostiniani.

L’edificio prende nome del suo fondatore, il duca Alberto di Sassonia-Teschen. Esso custodisce una delle più grandi e prestigiose collezioni al mondo di arte grafica dal XIV secolo a oggi: la Graphische Sammlung.

Il Prater di Vienna

Dopo così tante visite a musei e monumenti della città, vi siete meritati un bel tour al Prater di Vienna. Il famoso parco al centro della città è molto caro ai viennesi che affollano i suoi prati. Tra i suoi viali alberati troverete poi molti caffè, ristoranti e chioschi. Esso è considerato uno dei dieci parchi cittadini più belli del pianeta.

Per conoscere tutti i segreti di Vienna e organizzare un viaggio alla scoperta della città degli Asburgo, la guida fornisce tutte le informazioni necessarie a vivere un’esperienza unica. Ogni modulo con mappa è dedicato alla descrizione di un quartiere in cui vengono riportati i monumenti e i luoghi particolari in cui mangiare, grazie a informazioni sempre aggiornate.

Una guida pratica e utile per andare alla scoperta di Vienna.

Guida a Vienna con le 100 cose da vedere durante il soggiorno. Dai luoghi particolari ai musei da non perdere, la guida contiene molte informazioni utili a conoscere le particolarità di questa città e immergersi totalmente nell’atmosfera viennese.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche