30 fatti ” sconosciuti ” che vi faranno sorridere COMMENTA  

30 fatti ” sconosciuti ” che vi faranno sorridere COMMENTA  

Ecco una raccolta di fatti per tirarvi su il morale e farvi sorridere.

# 1. Alcuni lavavetri agli ospedali per bambini si vestono come super eroi per sorprendere i bambini.


1

# 2. Migliaia di nuovi alberi iniziano a crescere ogni anno a causa di scoiattoli che dimenticano dove li hanno messi.

2

# 3. Il 1 ° aprile 1957 un telegiornale della BBC si è concluso con un segmento di tre minuti su una fattoria di spaghetti in Svizzera, dove gli spaghetti crescevano sugli alberi. Molte persone caddero nella burla e contattarono la BBC per chiedere come far crescere la propria. La loro risposta fu: “Mettere un rametto di spaghetti in un barattolo di salsa di pomodoro e sperare per il meglio.”

3

# 4. Jim Cummings, la voce di Winnie the Pooh, visita i bambini malati negli ospedali e chiacchiera con loro per allietarli.


4

# 5. Un gruppo di carlini è chiamato un borbottio.

5

# 6. Da qualche parte nel mondo qualcuno sta avendo il giorno più bello della sua vita!

6

# 7. Se fate una falsa risata abbastanza a lungo, effettivamente inizierete a ridere davvero.


7

# 8. Le mucche hanno i migliori amici.

8

# 9. L’abbraccio è il modo più veloce per ottenere ossitocina che scorre nel vostro corpo. Si abbassa la pressione sanguigna e il cortisolo.

L'articolo prosegue subito dopo


9

# 10. Quando nasce un panda il suo peso è di 3-5 grammi, è lungo circa sette centimetri ed è assolutamente adorabile.

10

# 11. Pulcinelle di mare hanno un solo compagno per la vita.

11

# 12. I cuccioli delle pulcinelle di mare sono chiamati pufflings.

12

# 13. Quando siete nati, eravate, per un breve periodo di tempo, le persone più giovani del pianeta.

13

# 14. Alexander Graham Bell inizialmente voleva che la gente si salutasse al telefono dicendo: “Ahoy!” Invece di “ciao!” Non siete contenti che abbia cambiato idea?

14

# 15. La voce di Mickey Mouse e la voce di Minnie Mouse si sono sposati nella vita reale.

15

# 16. Le lontre si tengono per mano durante il sonno in modo da non galleggiare via.

16

# 17. I non vedenti sorridere pur non avendo mai visto qualcuno sorrisdere prima. E ‘una reazione umana naturale.

17

# 18. Le tartarughe di fiume Fitzroy possono respirare attraverso i loro mozziconi.

18

# 19. Ratti ridono quando sono solleticate, ma le loro voci sono così acute da aver bisogno di attrezzature speciali per sentirle.

19

# 20. L’azoto nel nostro DNA, il calcio nei nostri denti, il ferro nel nostro sangue, il carbonio nelle nostre torte di mele sono state fatte negli interni di un collasso stellare. Siamo tutti fatti di polvere di stelle.

20

# 21. Non importa quanti anni hai ci sarà sempre un nuovo cibo incredibile da provare.

21

# 22. Ogni anno, l’Olanda invia 20.000 bulbi di tulipano al Canada per ringraziarli del loro aiuto nella seconda guerra mondiale.

22

# 23. Con le nostre carrozze senza cavalli, i robot volanti, i viaggi nello spazio, la comunicazione a lunga distanza alla velocità della luce, la clonazione, i laser, il collegamento con le persone di tutto il mondo, stiamo vivendo il futuro che la gente ha sempre sognato.

JetLev - Flyer JF 250

# 24. I cuccioli maschi, quando giocano con i cuccioli femmine, volutamente lasciano la vittoria femminile.

Yellow Labrador Retriever puppies, 9 weeks old, play-fighting

# 25. Un gruppo di nove donne a Germantown, Tennessee, che si definiscono le 9 Nanas hanno cotto torte e altre chicche, lasciandoli sulla soglia per i disoccupati, i bisognosi, o coloro che hanno perso i familiari. E lo stanno facendo da 37 anni!

25

# 26. I volontari hanno formato un muro di persone per guidare i cuccioli di tartarughe marine al mare sull’isola caraibica di Bonaire.

26

# 27. Da qualche parte nel mondo un piccolo bambino sta scoprendo le bolle per la prima volta.

27

# 28. Un gruppo di fenicotteri è chiamato sfarzo.

28

# 29. Questo animaletto felice è chiamato il Quokka.

29

# 30. Se sorridete sarete più felici anche se non state sorridendo.

30

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*