Come vedere in streaming I Tudors 2
Come vedere in streaming I Tudors 2
Gossip e TV

Come vedere in streaming I Tudors 2

Tudors 2

Ripercorriamo la seconda stagione della seguitissima serie de I Tudors: raccontiamo gli avvenimenti più salienti, citiamo personaggi, interpreti e doppiatori, e diamo preziose informazioni per la visione in streaming

La serie televisiva “I Tudors – stagione 2” ha appassionato molti amanti del genere storico e in costume, arricchito da intrecci amorosi e scandali di corte. Sarà curiosità di molti sapere come vedere in streaming I Tudors 2. Daremo di seguito questa e altre informazioni preziose per non perdere l’occasione di seguire la serie che ha appassionato milioni di telespettatori.

Tudors 2 produzione

La serie è stata ideata e sceneggiata da Michael Hirst. La produzione è avvenuta tra Regno Unito, Irlanda e Canada negli anni compresi tra il 2007 e 2010. Si tratta di una serie che tocca il genere drammatico, storico e romantico.

La seconda stagione della serie televisiva “I Tudors” è composta da ben dieci episodi. Tale serie televisiva è stata trasmessa sul canale statunitense via cavo Showtime dal 30 marzo al 1° giugno 2008. In Italia è stata trasmessa in prima visione assoluta dall’11 ottobre all’8 novembre 2008 sul canale a pagamento Mya di Mediaset Premium.

Successivamente è stata trasmessa in chiaro dal 18 giugno al 16 luglio 2010 sul La5. E’ stata anche replicata dal 26 ottobre al 23 novembre 2012 su Fox Life.

La trama

Nel corso delle puntate della seconda stagione Enrico e Caterina D’Aragona divorziano, e si arriva allo scisma anglicano. Enrico e Anna Bolena, dama di corte e sua amante, si sposano. Lei è già incinta di una bimba, Elisabetta, che diventerà la futura Elisabetta I. Nascerà una seconda figlia femmina, ma i rapporti nella coppia reale si raffreddano definitivamente. Il re trova consolazione nei tradimenti, e conosce Jane Seymour, una timida e giovane cortigiana, di cui si innamora. Intanto, sorgono in lui i rimorsi: si persuade che la Bolena lo abbia convinto ad eliminare i suoi nemici politici, primo tra tutti Tommaso Moro. Anna Bolena accusata di adulterio e incesto viene giustiziata con parte della sua corte.

Personaggi principali e interpreti

Scopriamo di seguito chi sono gli attori principali de I Tudors 2, quale ruolo interpretano e il doppiatore della serie in italiano:

  • Jonathan Rhys-Meyers: Enrico VIII – doppiato da Roberto Gammino
  • Henry Cavill: Charles Brandon – doppiato da Francesco Meoni
  • Natalie Dormer: Anna Bolena – doppiata da Domitilla D’Amico
  • James Frain: Thomas Cromwell – doppiato da Gianfranco Miranda
  • Nick Dunning: Tommaso Bolena – doppiato da Stefano Mondini
  • Maria Doyle Kennedy: Caterina d’Aragona – doppiata da Francesca Fiorentini
  • Sarah Bolger: Maria I d’Inghilterra – doppiata da Veronica Puccio
  • Hans Matheson: Thomas Cranmer – doppiato da Fabrizio Manfredi
  • Henry Czerny: Thomas Howard – doppiato da Massimiliano Virgilii
  • Annabelle Wallis: Jane Seymour – doppiata da Valentina Mari
  • Sam Neill: Card.

    Thomas Wolsey – doppiato da Giorgio Lopez

  • Callum Blue: Sir Anthony Knivert – doppiato da Carlo Scipioni
  • Gerald McSorley: Robert Aske – doppiato da Michele Gammino
  • Max Brown: Edward Seymour – doppiato da Davide Lepore
  • Joss Stone: Anna di Clèves – doppiata da Federica De Bortoli
  • Peter O’Toole: Papa Paolo III – doppiato da Sergio Graziani
  • Jeremy Northam: Tommaso Moro – doppiato da Vittorio De Angelis
  • Tamzin Merchant: Caterina Howard – doppiata da Virginia Brunetti
  • Joely Richardson: Caterina Parr – doppiata da Tiziana Avarista

Le musiche sono di Trevor Morris, i produttori sono James Flynn e Gary Howsa.

Tudors 2 streaming

La visione della serie è possibile anche in streaming attraverso diverse piattaforme che offrono il servizio: prime fra tutte per popolarità è Netflix. Si potrà vedere in maniera illimitata e senza interruzioni pubblicitarie su smart tv, pc, tablet, cellulari e altri dispositivi che possano supportare la visione. Ovviamente, il tutto sottoscrivendo un abbonamento che più si avvicina alle diverse esigenze di visione.

Un’altra possibilità è Infinity, la piattaforma Mediaset che permette la visione in streaming come propone Netflix. Sky Online è un’altra piattaforma che offre la serie tv in streaming. Un’altra interessante modalità per accedere alla tv in streaming, è pagando solo il contenuto che si sceglie di vedere: questo attraverso gli store di Apple e Google. Insomma, la scelta è vasta e svariata: la vostra serie preferita vi aspetta, impossibile farsela sfuggire.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche