Mostra “Anni Trenta. Arti in Italia oltre il fascismo”

Cultura

Mostra “Anni Trenta. Arti in Italia oltre il fascismo”

MOSTRA “ANNI TRENTA. ARTI IN ITALIA OLTRE IL FASCISMO”

La mostra “Anni Trenta. Arti in Italia oltre il fascismo” inaugurata il 22 settembre presso Palazzo Strozzi (fino al 27 gennaio 2013) è dedicata alla vivacità culturale ed artistica presente in Italia proprio in quel decennio: dal classicismo al futurismo, dall’espressionismo all’astrattismo, dall’arte monumentale all’oggettistica da salotto, senza dimenticare che questo fu il decennio in cui iniziò ad emergere il design e la grande comunicazione di massa, mediante manifesti, radio, cinema.

La mostra si propone di rappresentare un periodo di grande creatività artistica, di trasformazioni straordinarie nelle arti, durante un decennio in cui, soprattutto verso gli ultimi anni, la storia italiana vive un momento buio.

Sono esposti 96 dipinti, 17 sculture, 20 oggetti di design di oltre quaranta dei più importanti artisti di quell’epoca.

La mostra è divisa in sette sezioni, in cui vengono raccontate le caratteristiche proprie di ogni scuola artistica (Milano, Torino, Firenze, Roma), le esperienze internazionali degli artisti attraverso gli scambi culturali con l’Europa (in particolar modo con Berlino e Parigi). Viene data molta importanza a temi chiave della comunicazione di massa mettendo in particolar modo in risalto i contrasti tra tradizione e modernità, il design e le arti applicate, per giungere, infine, alla parte dedicata a Firenze e alla sua vocazione di città delle riviste culturali.

Per ulteriori informazioni: www.palazzostrozzi.org
Francesca Masotti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...