×

Caso Grillo, spunta Fabrizio Corona: “Ha convinto uno dei ragazzi a parlare”

Fabrizio Corona avrebbe convinto uno degli amici di Ciro Grillo a svelare come siano andate le cose durante la notte del presunto stupro.

Fabrizio Corona

Paolo Costa, avvocato difensore di Vittorio Lauria (uno degli amici di Ciro Grillo, come lui accusato di violenza sessuale ai danni di una coetanea) si è dimesso per “divergenze sulla condotta extraprocessuale” con il suo assistito. Nella vicenda sembra che c’entri Fabrizio Corona.

Fabrizio Corona e il caso Grillo

Alla trasmissione di Massimo Giletti Non è l’Arena sono stati mandati in onda alcuni spezzoni di una conversazione telefonica che Vittorio Lauria, amico di Ciro Grillo e come lui indagato per stupro, avrebbe avuto con Fabrizio Corona. Al momento sulla vicenda non vi sono conferme, ma sembra che proprio la telefonata con l’ex Re dei paparazzi possa esser costata a Lauria l’addio da parte del suo avvocato, Paolo Costa.

Il ragazzo infatti avrebbe rivelato informazioni che potrebbero compromettere l’esito del processo che lo vede indagato insieme a Ciro Grillo e ad altri due suoi amici. Il ragazzo avrebbe infatti ammesso che la sera della presunta violenza la ragazza che era con lui avrebbe bevuto una bottiglia di vodka (piena per un quarto). Se la questione dovesse essere confermata potrebbe venire meno la tesi del rapporto consenziente sostenuto finora dalla difesa dei 4 indagati.

Fabrizio Corona: il commento di Selvaggia Lucarelli

Quanto emerso nelle ultime ore è stato commentato via social anche da Selvaggia Lucarelli, che ha scritto con sarcasmo: “Quindi Fabrizio Corona non è un condizioni psichiche per stare in carcere, esce, appena fuori telefona a uno degli indagati del caso Grillo, cede (vende?) la telefonata a Giletti e, a quanto pare, torna lucidissimo.”

Fabrizio Corona e il ritorno ai domiciliari

Fabrizio Corona è tornato agli arresti domiciliari solo alcune settimane fa, dopo circa un mese di detenzione presso il carcere di Monza. L’ex Re dei paparazzi era tornato in carcere dopo aver subito la revoca del suo differimento pena per via della sua condotta. Non è la prima volta che il Tribunale di Sorveglianza procede con il suo arresto a causa delle sue violazioni commesse al di fuori dal carcere. L’ex Re dei paparazzi è recentemente balzato agli onori delle cronache per essersi procurato delle ferite all’arrivo delle forze dell’ordine che lo hanno condotto di nuovo in carcere. In suo sostegno si sono mobilitati molti personaggi famosi, compreso Adriano Celentano.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora