×

Chiara Nasti, accuse di plagio dalla Corea: “Ha copiato le Blackpink”

Chiara Nasti è finita nell'occhio del ciclone per presunto plagio: avrebbe copiato le artiste coreane Blackpink.

Chiara Nasti plagio

Chiara Nasti ha ricevuto delle accuse di plagio per la nuova linea di vestiti lanciata dal suo brand.

Chiara Nasti: la nuova linea di abiti

Chiara Nasti ha postato sui social alcune foto in anteprima dal set in cui ha sfoggiato alcuni capi della sua nuova linea di vestiti, NastiLoveArea.

In tanti sui social non hanno potuto fare a meno di notare che alcune delle immagini postate da Chiara Nasti sarebbero in tutto e per tutto simili a quelle utilizzate dal gruppo musicale coreano Blackpint nei loro videoclip. “Il set del brand ‘nastilovearea’ di Chiara Nasti è identico al video musicale D4 di Blackpink. Non ha nemmeno dato credito o altro. Questo è inaccettabile”, si legge in un commento via social contro l’influencer.

In effetti in alcune delle immagini postate dall’influencer la si vede indossare un ampio cappello bianco (simile a quello apparso in un video delle Blackpink). Altri oggetti utilizzati sul set sarebbero una scacchiera e una katana, anche questi oggetti apparsi nei video delle artiste coreane.

Alcune settimane fa proprio Chiara Nasti aveva scagliato una frecciatina contro l’influencer Giulia Salemi, accusata da alcuni utenti di aver copiato la sua linea di costumi.

“Don’t copy me, be yourself girlsss (Non copiatemi, siate voi stesse ragazze). Con affetto”, aveva scritto Chiara Nasti via social.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora