GF15: finale con ascolti tra i peggiori di sempre
GF15: finale con ascolti tra i peggiori di sempre
Gossip e TV

GF15: finale con ascolti tra i peggiori di sempre

gf15 finale
gf15 finale

La partita Italia-Olanda è stato il programma più visto di lunedì 4 giugno: la finale del GF15 sarà ricordata come la meno esaltante

Evidentemente ci si aspettava un sussulto finale per gli ascolti del GF15, che purtroppo per Mediaset non è arrivato. La vittoria di Alberto Mezzetti ha dato sì al reality show condotto da Barbara d’Urso dei buoni risultati in linea con quelli dell’intera edizione. Non ha però garantito uno scatto in avanti significativo, degno di un tale evento televisivo. Il risultato di ascolti della finale del Grande Fratello 15 è stato anzi il peggiore di sempre in termini di telespettatori medi. Quanto allo share di poco più del 23 per cento, si tratta del terzo peggior risultato da quando il format è stato messo in onda su Canale 5 all’inizio degli anni 2000. Risultato forse dei tanti cambiamenti del panorama televisivo in questi ultimi anni. Nonché di una proposta sempre più frammentaria e dispersiva.

Calo netto per il GF15

Tali numeri sembrano essere anche effetto della concorrenza di Rai Uno, con la partita Italia-Olanda. L’evento sportivo ha infatti collezionato un buon risultato, in linea con le ultime uscite degli azzurri.

Il netto divario tra le due principali reti generaliste e la restante offerta della serata è stato dunque evidente. Anche Report ha ottenuto un risultato più che soddisfacente, su un ideale terzo gradino del podio.

Gli spettatori che hanno scelto la finale del Grande Fratello 15 sono stati solo 3,79 milioni. L’ultima stagione condotta da Alessia Marcuzzi, considerata finora la peggiore, si era assicurata 4,3 milioni di telespettatori. Le cifre davvero molto basse di questa edizione 2018 lasciano riflettere. Non tanto per il risultato in sé, quanto perché questo GF15 si è sempre chiuso non prima delle 1.30 di notte. La scorsa edizione dello stesso reality aveva chiuso mezz’ora prima. Tale avvenimento avrebbe dunque dovuto premiare le cifre dello show, ma in realtà pare lo abbia solo penalizzato.

Ci sarà un GF16?

Cercare di ipotizzare se Mediaset deciderà di produrre anche un GF16 al momento è un vero azzardo. Infatti è vero che in linea generale la media degli ascolti del reality ha raggiunto cifre mediamente buone.

Ma è anche vero che non è facile per l’azienda di Cologno Monzese portare avanti un programma che ha creato così tante critiche e perdite di sponsor. Nel corso di soli 2 mesi, infatti, sono sorte polemiche animaliste, dissociazioni dai contenuti della trasmissione, sommosse social antibullismo e antiviolenza. La partenza con il botto di questa edizione ha dunque generato false speranza. Adesso solo la presentazione dei nuovi palinsesti svelerà la verità su quello che sarà il futuro del reality show più discusso della televisione.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche