×

Morto Sam Lloyd, l’avvocato di Scrubs: aveva tumore al cervello

Sam Lloyd, l'attore che interpretava l'avvocato in Scrubs, è morto per un tumore al cervello incurabile.

morto sam lloyd scrubs
morto sam lloyd scrubs

Si è spento all’età di 56 anni Sam Llod, attore americano divenatto famoso per l’interpretazione dell’avvocato in Scrubs, celebre serie cult andata in onda per anni su MTV. All’attore nel 2019 era stato diagnosticato un tumore al cervello inoperabile.

I suoi ex colleghi hanno voluto omaggiarlo con un speciale saluto.

Morto Sam Lloyd, stella di Scrubs

Sam Lloyd, alias avvocato “Ted Buckland” in Scrubs, è morto a soli 56 anni.

A dare la tragica notizia è stato il suo agente che poi ha spiegato come da tempo l’attore soffrisse di un male incurabile.

Nel gennaio 2019 gli era stato diagnosticato un cancro al cervello inoperabile, che in poco tempo ha coinvolto polmoni, fegato, mascella e colonna vertebrale. Un dramma nel dramma, visto che la sua dipartita è arrivata poche settimane dopo la nascita della sua prima figlia.

L’addio di JD

Sam Lloyd aveva vestito i panni del comico attore per ben 95 episodi, entrando di diritto nei cuori dei fan e dei suoi colleghi. Zach Braff, alias “JD” ha voluto dargli un ultimo saluto su Twitter:

Riposi in pace uno dei più divertenti attori con il quale io abbia mai lavorato. Sam Lloyd era dirompente ogni volta che facevamo una scena insieme. Non avrebbe potuto essere un uomo più gentile. Prenderò sempre cura del tempo che ho trascorso con te, Sammy”.

La carriera

Nel corso della sua carriera televisiva e cinematografica, Lloyd ha anche recitato in altri show come “Desperate Housewives”, “Seinfeld”, “Modern Family”, “The West Wing”, “Cougar Town”, “Malcolm in the Middle “e” Shameless “, così come i film” Flubber “e” Galaxy Quest “.

Lloyd però amava anche la musica e fuori dal contesto cinematografico cantava nei The Blanks, che ha fatto diverse apparizioni in “Scrubs”.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora