×

Amici Speciali: Rudy Zerbi contro la De Filippi per uno scherzo

Condividi su Facebook

Rudy Zerbi si è sfogato con Maria De Filippi nel corso di Amici Speciali per uno scherzo. Annunciando un gesto "bollente" tra le risate generali

Rudy Zerby minaccia la De Filippi dopo uno scherzo poco gradevole ad Amici Speciali.
Rudy Zerbi va su tutte le furie dopo uno scherzo ad Amici Speciali.

Nel corso di ‘Amici Speciali‘, il programma di beneficenza trasmesso su Canale 5, il conduttore radiofonico e produttore discografico Rudy Zerbi è stato coinvolto in un gioco poco piacevole che lo ha portato a dare una sorta di ultimatum a Maria De Filippi.

Rudy Zerby ad Amici Speciali

L’episodio è accaduto durante la seconda puntata di ‘Amici Speciali’, il programma televisivo di Canale 5 ideato e condotto da Maria De Filippi, andata in onda venerdì 22 maggio. Rudy Zerby è stato vittima dell’ennesimo scherzo “architettato” della De Filippi.

All’una di notte, la conduttrice lo ha coinvolto in un quiz con Gerry Scotti condito dall’ormai atteso giro della morte: l’insegnante di ‘Amici’ è stato infatti posizionato su un marchingegno che girava di 360° che lo ha immerso in una vasca d’acqua. Rudy Zerbi, dopo essersi bagnato, si è imbestialito e, tra le risate incontrollabili di Maria, ha annunciato che se non lo avesse liberato avrebbe compiuto un gesto ‘bollente’.

Le minacce di Zerbi

“Maria, se non mi fai scendere, mi spoglio in diretta, ti giuro che lo faccio, mi levo i pantaloni, ti faccio chiudere il programma, ti assicuro che te lo faccio chiudere.” Con queste parole Rudy Zerby si è sfogato durante lo scherzo.

L’insegnante di ‘Amici’ si è infatti slacciato la cintura e abbassato i pantaloni, facendo morire dal ridere la De Filippi. Rimasto solo con gli indumenti intimi, Zerbi ha poi continuato: “Se non mi sciogli, mi tiro giù anche le mutande, lo faccio, te lo assicuro, me le tiro giu!” Dopo le minacce di Rudy, Maria De Filippi lo ha liberato facendolo uscire dallo studio e ha concluso il gioco asciugandolo con due lanciafiamme.

Dopo essere rientrato in studio, Zerbi ha esclamato: Puzzo di carne bruciata.”

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria ed ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Da sempre appassionata di scrittura, collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Giuseppina Maria Rosaria Sgrò

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria ed ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Da sempre appassionata di scrittura, collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.