×

Gf Vip 5: la diffida di un’associazione contro un concorrente

Condividi su Facebook

Nuova figuraccia nella Casa del Grande Fratello Vip: un concorrente rischia grosso a causa di un'altra espressione infelice

gf vip 5
gf vip 5

Ci risiamo: evidentemente le tante raccomandazioni di Alfonso Signorini nonché le numerose espulsioni per espressioni inadeguate non sono bastate. Dopo le parole omofobe usate da Matilde Brandi e da Patrizia De Blanck, ecco infatti che nelle scorse ore un’altra concorrente del Gf Vip 5 ha commesso un altro scivolone parecchio discutibile.

Si tratta nella fattispecie di Selvaggia Roma, che nel corso di una chiacchierata con Pierpaolo Pretelli e Tommaso Zorzi ha usato senza troppe remore la parola “mong*loide”.

Dopo aver visto tale scena, l’Associazione nazionale delle persone con sindrome di Down ha pertanto domandato che siano presi provvedimenti contro la nuova arrivata. Coor Down ha anche rivolto un appello affinché venga fatto un uso più attento delle parole, in modo da evitare un linguaggio discriminatorio all’interno della casa del reality show più seguito a livello nazionale.

Ovviamente anche molti utenti si sono accorti del tremendo strafalcione, sottolineandolo ampiamente sui social e chiedendo la squalifica di Selvaggia Roma.


Contatti:
3 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Tonia
16 Novembre 2020 10:53

Ma volete valutare il grado di intelligenza di certe persone prima di farle entrare

wella
20 Novembre 2020 14:23

selvaggia mi sta antipatica appena e entrata della casa che dice tante cavolate .. il primo il bacio con Enok Poi quello con pierpaolo ora a detto ce pure un giocatore di pallone ma questa ragazza un po di cervello lo tiene??? poi non capiscoche entrata a fare se romp le Pa@@@@@ ??? insulta persone Down ma come si permette sta befana ?si guarda lei che una scimmia rifatta lo voglio fuori tanto e innutile stare in casa del grande fratello solo x farsi guardare

gianna
20 Novembre 2020 14:25

Selvaggia fuori ti devi solo mettere una maschera schifosa


Contatti:

Leggi anche

Contents.media