×

Gf Vip: il segreto sulla De Blanck svelato da Andrea Zelletta

Condividi su Facebook

Nelle scorse ore Andrea Zelletta ha svelato un nuovo segreto su Patrizia De Blanck, appena eliminata dalla Casa del Gf Vip: ecco di cosa si tratta

zelletta de blanck
zelletta de blanck

Qualche giorno fa, in una puntata di Pomeriggio 5 da Barbara D’Urso, un ex gieffino si è trovato a commentare la recente eliminazione di Patrizia De Blanck dal Gf Vip 5. Così è venuta a galla una voce che ruota intorno alla contessa concernente il fatto che non sia solita indossare la biancheria intima.

Proprio in merito a tale confessione, la padrona di casa ha peraltro ricordato quando la nobildonna si era tolta la vestaglia restando in versione “nature” durante una diretta del suo show. In quell’occasione la regia non ebbe il tempo di censurare le immagini, così tanti telespettatori di Canale 5 videro in esclusiva le nudità dell’80enne romana.

Tornando ad ogni modo al segreto rivelato, la scorsa notte i ragazzi si sono trovati a festeggiare il compleanno di Rosalinda. Mentre erano tutti insieme sui divani, Andrea Zelletta ha dunque lanciato la bomba su Patrizia De Blanck, ricordando: “La Contessa… non portava mai le mutande”. Pierpaolo, tra grasse risate, ha inoltre risposto: “Pensa quando tu la massaggiavi…”, suscitando ancor più grande ilarità nella Casa, che senza dubbio sente la mancanza dell’eccentrica donna.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
fracy
27 Novembre 2020 15:29

quando sono falsi questi ragazzi del grande fratello ? quando cera la contessa tutti contenti contessa di qua e contessa di la chi gli dava da mangiare e chi dava pure da bere e chi lo portava pure in giro perche tiene problema alle gambe .. e ora che schifo non usa mutande che schifo da puzza ma io dico ma non hanno palle a dire le cose in faccia? la contessa a sbaglaito e vero a non lavarsi e non usare le mutande perche sei in una casa con 100 persone … ma pero loro fanno davvero schifo e… Leggi il resto »


Contatti:

Leggi anche

Contents.media