Liorni e Timperi ai ferri corti: chi vince in Rai
Liorni e Timperi ai ferri corti: chi vince in Rai
Gossip e TV

Liorni e Timperi ai ferri corti: chi vince in Rai

Liorni vs Timperi
Liorni vs Timperi

Non c'è proprio simpatia tra Tiberio Timperi e Marco Liorni: quest'ultimo sarà sostituito dal collega a "La vita in diretta" su Rai Uno

Dopo la pubblicazione dei nuovi palinsesti Rai è avvenuto un vero e proprio “cambio di guardia”, ovviamente non senza veleni. Tiberio Timperi sostituirà infatti Marco Liorni a La vita in diretta, uno dei programmi di punta di Rai Uno. Secondo indiscrezioni provenienti da Viale Mazzini, Liorni, che avrà un suo programma al sabato pomeriggio, non è stato particolarmente contento della scelta, prendendosela soprattutto con Timperi.

Intervistato da un noto quotidiano nazionale, lo stesso Tiberio è dunque tornato sulla questione. “Marco è un eccellente professionista e lo ha dimostrato in questi sette anni di Vita in diretta, prima a fianco di Mara Venier, poi di Cristina Parodi e della Fialdini. Alcuni siti web si sono divertiti a seminare zizzania, ma fanno il loro lavoro. Quindi a un certo punto ho preferito chiamarlo. C’è stata una telefonata molto franca fra noi e credo che Marco abbia apprezzato il mio gesto. L’ho salutato dicendo amici come sempre, ognuno farà la sua partita”. Le parole di Timperi, anche se cordiali, rivelano comunque come il clima tra i due colleghi non sia dei migliori.

Timperi scalza Liorni

La “nuova linea” di La vita in diretta annunciata da Timperi sembra quindi una vera stilettata nei confronti di Liorni.

“Non amo la tv che indugia su dettagli che nulla aggiungono ai fatti. Sapere che sono state inferte 27 coltellate va a stuzzicare un lato morboso che non mi rispecchia. Mi interessa più la notizia e il lato psicologico di chi compie certi gesti efferati, le motivazioni di fondo. La trasmissione mi è stata affidata, non è mia abitudine fregare programmi a nessuno, anche se a me, magari, qualcuno è stato anche sfilato. Se mi guardo indietro dubito che qualcuno possa dire di aver subito una cattiveria da me. Cerco sempre il chiarimento, l’armonia. Il nostro lavoro è così, non è facile, ci sono discese e risalite. E soprattutto nuove esperienze e sfide. L’importante è lavorare sempre, non fermarsi, non rimanere a casa”.

Ma tutta la verità sul caso Marco Liorni è arrivata da una autorevolissima fonte, il direttore di Rai 1, Angelo Teodoli. Il dirigente ha infatti spiegato la ragione per cui il conduttore ha lasciato La vita in diretta per essere sostituito da Tiberio Timperi, sempre insieme a Francesca Fialdini.

“Liorni ha chiesto di avere uno spazio come unico conduttore. Ne avrà uno in autunno al sabato pomeriggio di informazione leggera, come è nelle sue corde e come desiderava, tratto da una sua idea”.

Il commovente saluto di Timperi

Tiberio Timperi, intanto, lascia Uno mattina in famiglia dopo ben 22 anni. Il saluto al suo affezionato pubblico è stato parecchio commovente, con una dedica ad alto indice di emotività. “Permettetemi di fare un ringraziamento alle maestranze Rai ma soprattutto a un tecnico che, qualche anno fa, era dietro le telecamere, confuso tra macchinisti e cameraman. A lui sono debitore per avermi insegnato onestà, il non mollare mai, l’etica del lavoro e l’amore per questa azienda. Lo guardavo con orgoglio e lui guardava con orgoglio me. Dedico questi 22 meravigliosi anni a mio padre Flavio”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche