×

Pelé presto dimesso dall’ospedale, il messaggio della figlia: “Proseguirà le cure a casa”

L’ex calciatore brasiliano Pelé verrà presto dimesso dall’ospedale: la figlia Kely Nascimento ha spiegato che il padre proseguirà le cure a casa.

dimissioni

L’ex calciatore brasiliano Pelé, 80 anni, verrà presto dimesso dall’ospedale Albert Einstein di San Paolo, in Brasile. L’uomo era stato ricoverato per degli esami di routine e, successivamente, operato per un sospetto cancro al colon.

Pelé presto dimesso dall’ospedale, gli aggiornamenti della figlia sui social

Nella giornata di mercoledì 29 settembre, è stata diramata la notizia delle imminenti dimissioni dell’ex calciatore Pelé dall’ospedale Albert Einstein di San Paolo, ricoverato all’inizio del mese di settembre per degli esami di routine e poi trattenuto per essere sottoposto a un intervento chirurgico per asportare un sospetto cancro al colon.

A questo proposito, la figlia del leggendario fuoriclasse brasiliano, Kely Nascimento, ha utilizzato l’espressione “Ciao ciao Brasile” per riferirsi alle ormai prossime dimissioni del padre dal nosocomio di San Paolo.

La donna, che nel corso delle ultime settimane ha costantemente tenuto aggiornati i fan del padre attraverso i suoi canali social, ha spiegato che O Rei è pronto a tornare a casa, per proseguire con cure mediche e riabilitazione dalla propria dimora.

Pelé presto dimesso dall’ospedale, il messaggio della figlia: “Proseguirà le cure a casa”

In particolare, attraverso un post pubblicato su Instagram, Kely Nascimento ha spigato: “Ora che è più forte, sta lasciando l’ospedale per continuare a riprendersi e curarsi a casa”.

Il post diffuso online dalla donna, poi, prosegue nel seguente modo: “Vi ringrazio ancora, dal profondo del mio cuore e dei tre cuori di mio padre, per tutto l’affetto e l’amore che abbiamo ricevuto da voi in questo mese. Parlare sui social della guarigione di mio padre non era previsto. È stata una decisione che abbiamo preso in ospedale per cercare di divertirci un po’ con voi, ragazzi. Adesso tornerò a parlare del lavoro, della mia città, del cibo e dei miei figli”.

Gli aggiornamenti apparsi sui canali social di Kely Nascimento hanno mostrato Pelé durante le varie tappe della sua guarigione attraverso la pubblicazione di foto e video. Alcuni post ritraevano l’ex campione anche con un pallone da calcio: una simile iniziativa era volta a documentare i suoi progressi dopo l’operazione.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Kely Nascimento (@iamkelynascimento)

Pelé presto dimesso dall’ospedale, il messaggio del calciatore

Sempre nella giornata di mercoledì 29, anche Pelé – pseudonimo di Edson Arantes do Nascimento – ha inviato un messaggio a tutti coloro che, nelle ultime settimane, lo hanno sostenuto, scrivendo: “Quando la vita impone una sfida, è sempre più facile affrontarla con il sorriso sulle labbra. Quando vedi questo post, fammi un favore. Sorridi con me”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Pelé (@pele)

Contents.media
Ultima ora