Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Samantha di Sex and the City, trovato morto il fratello
Lifestyle

Samantha di Sex and the City, trovato morto il fratello

Fratello
Samantha e Chris Cattrall

Kim Cattrall, nota per il ruolo di Samantha di “Sex and the City”, annuncia su Instagram la morte di suo fratello Chris, 55 anni, scomparso giorni fa.

Per Samantha di Sex and the City, ovvero la bellissima attrice canadese di origine britannica Kim Cattrall, si sono spente le speranze di ritrovare in vita il fratello Christopher, 55 anni – sei in meno della famosa sorella -, scomparso martedì scorso, 30 gennaio, dalla sua casa di Lacombe, nella provincia dell’Alberta, in Canada. La stessa Kim ne aveva denunciato la scomparsa anche via social e ora ne annuncia la morte su Instagram, ringraziando i follower per esserle stati vicini con i loro messaggi.

Il post

Il post dell'attrice

Samantha di Sex and the City, questo è il suo ruolo più famoso, ha scritto sul social che con la sua famiglia annunciava “con grande tristezza l’inaspettata scomparsa di nostro figlio e fratello”, Christopher, chiamato con il diminutivo Chris. Kim Cattrall ha dunque chiesto il rispetto della privacy familiare in questo momento di dolore e, anche a nome dei suoi cari, ha voluto “ringraziare tutti voi sui social per il vostro affetto e sostegno in questo momento difficile”. Numerosissimi i “Mi piace” e i commenti che il triste post dell’attrice ha ricevuto.

L’appello

L'uomo scomparso

Sempre su Instagram, l’attrice, nell’appello per ritrovare il fratello – di cui aveva postato una foto e scritto una descrizione fisica con tanto di particolari su come era vestito nel giorno della scomparsa – aveva fatto sapere che le chiavi, il cellulare e il portafogli dell’uomo erano sul tavolo e la porta d’ingresso non era stata chiusa, quando se n’è andato, e ciò non era da lui. Non aveva portato con 7 nemmeno i suoi 7 adorati cani, da cui non si separava mai.

Alla fine del messaggio sul social network, Kim, disperata, aveva anche chiesto l’aiuto dei followers per spargere la voce sull’accaduto e per riportare a casa Chris – “fratello unico nel suo genere” – sano e salvo, fornendo anche un numero da contrattare: Blackfalds RCMP al 403 885 3300.

Purtroppo la vicenda ha avuto un epilogo tragico, con grande sconcerto e dolore anche da parte dei fans di Sex and the City – serie televisiva che ha reso famosa pure Jessica Parker – e in particolare proprio di Samantha Jones.

La dichiarazione della polizia

Corpo di polizia

Sulla triste vicenda è stata interpellata dai media la Royal Canadian Mounted Police, la polizia canadese a cavallo con le giubbe rosse, a cui si deve il ritrovamento del cadavere. Un portavoce del corpo di polizia ha detto alla Bbc che la morte di Christopher Cattrell, della quale peraltro non si conoscono ancora le cause, non sembra avvenuta in modo violento – in particolare il poliziotto ha riferito che “dalle analisi indagini preliminari” il decesso sarebbe avvenuto in maniera “non sospetta” -. Staremo a vedere se ci saranno sviluppi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche