×

Serena Enardu in lacrime: trovato l’uomo che incendiò la sua auto

Serena Enardu ha mostrato ai fan la sua commozione dopo aver appreso che sarebbe stato arrestato l'uomo che incendiò la sua auto.

Serena Enardu lacrime

Serena Enardu è riuscita a stento a trattenere le sue lacrime di commozione annunciando ai fan che sarebbe stato arrestato l’uomo che ha incendiato la sua auto.

Serena Enardu in lacrime

Mentre si trova in quarantena per via della sua positività al Coronavirus, Serena Enardu ha annunciato di aver ricevuto una chiamata dalle forze dell’ordine che le avrebbero comunicato di aver arrestato l’uomo che avrebbe incendiato la sua auto.

La vicenda risale a qualche mese fa, quando la macchina dell’ex gieffina era stata incendiata per la seconda volta a pochi mesi di distanza dalla prima: “Dopo un paio di mesi comunque c’è la speranza che le persone che commettono questi reati prima o poi vengono beccati”, ha dichiarato Serena Enardu visibilmente commossa, e ancora: “Sono distrutta perché appena ho saputo ho pianto. Un pianto liberatorio, di felicità”.

L’uomo, un 37enne di Quartu, era già noto alle forze dell’ordineper altri episodi simili e sarebbe stato individuato grazie ai filmati delle telecamere di sicurezza.

L’uomo è stato immediatamente denunciato e ovviamente dovrà risarcire il danno commesso. Per Serena Enardu si tratta di uno straordinario sollievo visto che nello scorso anno si è trovata per ben due volte a dover fare i conti con la sua auto incidendiata.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora