×

Ufficiale, Leo Messi è un nuovo giocatore del PSG: contratto biennale con opzione per il terzo

Leo Messi è ufficialmente un nuovo giocatore del Paris Saint-Germain. Sui social il club parigino ha pubblicato un video che conferma il suo arrivo.

Messi giocatore PSG

I fan e la stampa lo hanno immortalato in arrivo all’aeroporto di Barcellona, pronto a dire addio alla Capitale catalana e dare inizio a una nuova avventura. La conferma era già arrivata da papà Jorge e poi lo scatto apparso sui social della moglie hanno spento ogni speranza dei tifosi blaugrana.

Messi è arrivato a Parigi, l’accordo è ormai certo: sarà un nuovo giocatore del PSG. La Pulce vestirà la maglia parigina. Dopo gli annunci di Hakimi, Sergio Ramos e Donnarumma, la rosa del PSG si completa con il tassello più pregiato che dà vita a una squadra da sogno. La nuova stagione unirà “vecchie” glorie a nuovi volti: i tifosi, accorsi al Parco dei Principi e all’aeroporto, sono già in delirio.

Ufficiale, Messi è un nuovo giocatore del PSG

Sembra disposto a lasciare il numero 10 all’amico ed ex compagno di squadra, Neymar, ma quel che è certo è il suo approdo al Paris Saint-Germain. 

Aveva pianto a lungo nel corso della conferenza stampa d’addio e le parole arrivavano a fatica. Eppure, una volta lasciata Barcellona, Messi sembra aver ritrovato il sorriso.

Lo testimoniano i primi scatti. 

Messi è un nuovo giocatore del PSG: l’accordo

Contratto biennale, con opzione per il terzo: è questo l’accordo che il fuoriclasse argentino è pronto a firmare per dare inizio al suo nuovo capitolo tra le fila del PSG.

Mercoledì 11 agosto 2021, alle ore 11, ci sarà la presentazione ufficiale alla stampa.

Messi sarà un giocatore del PSG, l’addio al Barcellona

Aveva detto che l’arrivo a Parigi era solo “una possibilità”, ma se ne stava parlando da tempo e la trattativa era ormai nell’aria.

Voci e indiscrezioni erano all’ordine del giorno, ormai troppo diffuse per essere smentite.

In conferenza stampa piangeva e a stento trovava la voce. “Parto ma tornerò, l’ho promesso ai miei figli. È molto difficile per me, tutta la mia vita è qui e non ero pronto a partire. Quest’anno ero convinto che saremmo rimasti a casa nostra, quello che più desideravamo. Ho sempre dato il massimo per questa maglia. Mi sarebbe piaciuto salutare in modo diverso perché sono grato per tutto l’affetto della gente. Farlo in campo, con un’ultima standing ovation”, commentava Messi.

Il calciatore argentino era giunto a scadenza di contratto. Alle difficoltà economiche del club, che avrebbero reso difficoltoso il rinnovo, si è aggiunto il tetto ai salari imposto dalla Liga, ma anche la necessità di ristabilire i bilanci dopo un grande indebitamento. Ora a confermare l’accordo tra l’ex campione del Barcellona e l’ambiziosa società parigina è il grande di casa Messi, papà Jorge. Ma la vera ufficialità è stata data dalla società parigina, che con dei video sui social ha confermato l’arrivo del campione argentino.

Contents.media
Ultima ora