Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Juventus, niente squalifica per Cristiano Ronaldo: con l’Ajax ci sarà
Sport

Juventus, niente squalifica per Cristiano Ronaldo: con l’Ajax ci sarà

L'Uefa ha deciso di seguire la stessa linea di condotta utilizzata nei confronti di Simeone: solo una multa di 20mila euro.

Come ci si aspettava, Cristiano Ronaldo non verrà squalificato dalla Uefa dopo il gesto de “los huevos” fatto verso i tifosi dell’Atletico Madrid. Dopo la grande vittoria per 3-0 che ha permesso alla Vecchia Signora di eliminare gli spagnoli e di accedere ai quarti di finale della Champions League, Ronaldo sarà quindi presente nella partita d’andata contro l’Ajax.

La decisione di non squalificare il campione portoghese è stata presa dal Commissione disciplinare dell’Uefa che ha mantenuto la stessa linea di condotta intrapresa nei confronti del ‘Cholo’ Simeone, reo di aver fatto lo stesso gesto di Ronaldo nella partita d’andata. Infatti, il provvedimento, in entrambi i casi, è stato quello di impartire una semplice multa per il valore di 20mila euro.

Secondo il regolamento Uefa, Ronaldo avrebbe infranto due commi (il ‘b’ ed il ‘d’) dell’articolo 11, i quali riguardano regole base della condotta, la cui infrazione porta a sole sanzioni pecuniarie.

Pausa nazionali, poi testa alla Champions

Dopo il ritorno dalle partite di qualificazioni ai campionati europei con il suo Portogallo, Cristiano Ronaldo potrà quindi tornare in bianconero e concentrarsi esclusivamente alla conquista della Champions League.

Infatti, dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia e la quasi certa conquista dell’ennesimo scudetto, il campione portoghese e la Juventus devono pensare solo alla massima coppa europea e, quindi, al doppio scontro contro gli olandesi dell’Ajax.

Fondamentale sarà non sottovalutare gli avversari, i quali hanno dimostrato di avere grande qualità e organizzazione di gioco. La squadra olandese è riuscita, infatti, nell’impresa di eliminare l’imbattibile Real Madrid grazie al 4-1 impartito ai Blancos al Santiago Bernabeu. La squadra di Allegri non può permettersi di sbagliare approccio un’altra volta dopo la brutta andata contro l’Atletico.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Fabio Rossi
Fabio Rossi, varesotto classe 95. Cresciuto con un pallone sottobraccio, un grande amore per lo sport a cui affianca una passione per cinema e musica.
Contatti: Mail