×

Coronavirus, Cristiano Ronaldo con la mascherina dell’Italia: “Stiamo uniti”

Condividi su Facebook

Cristiano Ronaldo è sempre in prima linea nella lotta al coronavirus, e ha deciso di postare sui social la sua foto con la maschera dell'Italia.

coronavirus cristiano ronaldo
coronavirus cristiano ronaldo

Cristiano Ronaldo è sempre in prima linea nella lotta al coronavirus, e ha deciso di partecipare alla campagna di beneficenza per la Croce Rossa Italiana postando sui social la sua foto con la maschera dell’Italia.

Coronavirus, Cristiano Ronaldo con mascherina italiana

I campioni dello sport stanno facendo quello che possono nel loro isolamento. Cristiano Ronaldo di certo è tra quei privilegiati che possono permettersi di stare in quarantena in una villa spaziosa, ma trova sempre tempo per combattere il coronavirus con la beneficienza.

Il campione portoghese infatti ha deciso di partecipare alla campagna di donazioni per la Croce Rossa Italiana sul sito nevergiveup.tinaba.it con un semplice ma significativo post su Instagram in cui invita il popolo italiano all’unità con una maschera dell’Italia sul volto: “In questo momento molto difficile per il nostro mondo è importante unirci e sostenerci a vicenda”, messaggio a cui seguono gli hashtag #beyondthemask #nevergiveup.

Visualizza questo post su Instagram

In this very difficult moment for our world it is important we unite and support each other. Let’s all do what we can to help. #beyondthemask #nevergiveup

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano) in data: 10 Apr 2020 alle ore 12:08 PDT

Campioni fuori dal campo

In queste settimane già molti sportivi hanno dimostrato di essere campioni veri di solidarietà anche fuori dal campo. In principio Romelu Lukaku, bomber dell’Inter aveva donato 100mila euro agli ospedali di Milano.

Anche le società di Serie A poi si sono organizzate autonomamente con raccolte fondi destinate alle varie strutture ospedaliere locali, come Bergamo e Milano.


A ruota libera lo hanno seguito i fenomeni Messi, Cristiano Ronaldo ma anche il campione del tennis Roger Federer che ha voluto aiutare le famiglie colpite dall’emergenza saniaria sul suo svizzero.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.