×

UeD, Luigi Mastroianni: “In Mara rivedo la storia con Sara”

Dopo una breve frequentazione con Mara, Luigi Mastroianni non abbandonerà il trono: non è disposto a tornare corteggiatore per la Fasone

Luigi Mastroianni
Luigi Mastroianni

“Sara è sempre stata molto distante, oggi penso che fin dal primo giorno non le sia mai importato nulla di me. Non mi ha mai dato la certezza di essere la mia ragazza, è una grande delusione. Non ne voglio sapere più nulla di questa relazione”. E’ stata la rivelazione shock è di Luigi Mastroianni in merito alla sua ex dolce metà, Sara Affi Fella. Mastroianni ha deciso di vuotare il sacco e di raccontare per filo e per segno i motivi della loro rottura. La loro love story è entrata in crisi all’indomani dell’esperienza a Uomini e donne (durante la quale Sara aveva scelto proprio il corteggiatore Luigi). “La verità è che a lei di me non importava nulla. Ha scelto solo per portare a termine il percorso, ma senza nessun sentimento”, ha ribadito con amarezza l’attuale tronista del programma.

Poi ha svelato: “Le ho detto di essermi innamorato di lei e lei, di tutta risposta, mi ha attaccato il telefono“.

Sul trono della trasmissione di Maria De Filippi si apre un nuovo capitolo per Luigi. Tuttavia, dopo i primi apprezzamenti sulla collega Mara Fasone sembrerebbe essersi tirato indietro: “In Mara rivedo la storia con Sara”.

Nessun amore per Mara

Mastroianni aveva espresso il suo interesse nei confronti della tronista Mara Fasone. La redazione gli ha dato la possibilità di trascorrere un po’ di tempo con la giovane, affinché potesse fare chiarezza sui suoi sentimenti. All’indomani della loro breve frequentazione, il ragazzo ha rifiutato la possibilità di tornare a vestire i panni di corteggiatore.

Luigi, infatti, ha spiegato che non gradisce alcuni particolari del passato di Mara.

In particolare, il fatto che Mara si sia lasciata da soli due mesi. Ma non solo: la nuova tronista rivela di avere avuto una storia importante con un uomo più grande di lei, che ancora vorrebbe essere al suo fianco. Alcuni dettagli non sono indifferenti agli occhi di Mastroianni. Per lui questa è una storia già vista. Sara Affi Fella, infatti, era arrivata a Uomini e Donne dopo essersi da poco lasciata con Nicola Panico, un uomo molto più grande di lei. Luigi ha ammesso che conoscere la Fasone significherebbe rivivere la fine della storia con Sara, per cui è stato ha sofferto profondamente. La Fasone non ha accettato felicemente questa spiegazione. Anche Lorenzo Riccardi e Gianni Sperti non reputano sincere le sue parole. “Io mi chiamo Mara non Sara”, afferma la nuova tronista, evidentemente irritata della scelta presa da Luigi.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche