×

Ligabue sul presunto bacio gay: “Non sono io, attenti alle fake news”

Condividi su Facebook

“Massimo se comincio a fumare di avviso prima”. Questo il commento di Ligabue a Massimo Cotto dove ha ironizzato sulla foto pubblicata da Dagospia.

Ligabue bacio gay

“Massimo se comincio a fumare ti avviso prima”. Ha risposto così il cantante Luciano Ligabue ironizzando sulla foto ormai virale che ritrarrebbe un misterioso cantante dai capelli brizzolati intento a dare un presunto bacio ad un altro uomo. La foto diffusa dal sito Dagospia ha fatto il giro del web, ma una domanda ora risuona: “Sarebbe proprio Luciano Ligabue il misterioso cantante italiano annunciato da Dagospia?”.

Il cantante emiliano nel corso della presentazione del libro “È andata così” scritto in collaborazione con Massimo Cotto ha smentito che possa essere lui quello in foto dichiarando: No, non sono io”. Il cantante ha poi raccomandato di “attenti alle fake news che minano la credibilità e l’immagine delle persone”.

Ligabue smentisce il bacio gay

“Chi è questo famosissimo e assai macho cantante italiano, pizzicato a limonare con passione alla stazione centrale di Milano con un virile maschione, che non riusciva a controllare le sue mani tanto da strizzargli il c*lo con cupidigia? L’artista è noto per il suo successo con le donne, ed è considerato da sempre un sex symbol”.

inizia così l’articolo lanciato dal sito Dagospia che diffuso la foto di due uomini intenti a baciarsi. Ciò che attira l’attenzione sono le sembianze di uno dei due. Capelli brizzolati e un anello che richiama proprio quello che ha indosso Ligabue indossato addirittura nella stessa mano e nello stesso dito. 

Se da un lato questi indizi sembrerebbero almeno in parte ricollegarsi al cantante Luciano Ligabue dall’altra un dettaglio apparentemente insignificante potrebbe precludere questa ipotesi.

Nella foto il personaggio misterioso brizzolato tiene una signaretta in mano. Il cantante invece ha dichiarato più volte di non essere un fumatore. “Le foto che pubblichiamo fanno parte di una serie di scatti rubati da un paparazzo qualche giorno fa, che sta girando tra i direttori dei mejo giornaloni e periodici. Chi pubblicherà per primo le immagini in chiaro, che sicuramente faranno molta cagnara?” ha infine dichiarato Dagospia. 

<script>

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.