La Nazionale: parte dei soldi all’Italia COMMENTA  

La Nazionale: parte dei soldi all’Italia COMMENTA  

Nazionale Azzurri

Mentre si svolge la World Cup 2010, alcuni dei politici italiani aggrottano le sopraciglia alle grandi cifre che girano attorno all’evento calcistico in contrasto con l’attuale crisi economica.

In parte anche per questa ragione, il ministro Calderoli ha mosso delle critiche agli azzurri della nazionale. Di tutta risposta, i campioni del calcio si sono (anche se non del tutto esplicitatamente) dichiarati favorevoli a donare parte delle eventuali vincite.

Pare infatti che se gli azzurri riuscissero a meritarsi qualche premio, parte del denaro sarebbe devoluto alla Fondazione per i 150 anni dell’Unità d’Italia.

E qualcuno critica velatamente come la demagogia politica sia sempre pronta a chidere agli altri di fare qualcosa in concreto per risollevare l’Italia e fare sacrifici.

(Foto © Digilander)

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*