Venezia: più colore tra le strade COMMENTA  

Venezia: più colore tra le strade COMMENTA  

Venezia

L’amministrazione comunale ha deciso di offrire maggiore creatività agli artisti di strada che con le proprie, innoative idee avranno l’incarico di redere la città lagunare più colorata e vivace .
Il compito è semplice e chaiaro per i molti, gli artisti di Urban ccoloreranno la città mestrina.
Nel corso del del secondo anno veneziano di «Meeting of styles 2010», luogo nel quale il maggior numero di writers s’incontrano per dar luogo a nuove e particolari idee, i writers di «Urban code», hanno voluto sottolineare che: «Dal prossimo anno non ci occuperemo di singoli eventi, piochè abbiamo intenzione di effettuare un accordo con il Comune di Venezia per la riqualificazione di determinate zone cittadine con i nostri graffiti». L’intenzione di questi gionvani artisti è incentrata soprattutto nella capacità di migliorare il luogo nel quale si vive o ci si trova e cercare di renderlo migliore anche se con soli colori.

Leggi anche: Venezia: ingresso gratuito ai musei per i residenti

Foto by 2.bp.blogspot.com

Leggi anche

Inaugurazione della mostra Mestre in un documento dell'imperatore
Venezia

Inaugurazione della mostra: Mestre in un documento dell’imperatore

Si è inaugurata ieri la mostra presso la sala della Provvederia in via Torre Belfredo a Mestre Un nutrito gruppo di interessati ha potuto assistere all'apertura ufficiale della mostra dedicata all'importante documento che definisce un passaggio importante nella storia della città   Presso la sala della Provvederia alle ore 17 si è ufficialmente aperta la mostra 13 novembre 994 Mestre in un documento dell’Imperatore, presentata dall’Associazione Culturale Mestre Mia alla presenza del Presidente della Municipalità di Mestre – Carpenedo Vincenzo Conte e dall’Assessore alla Gestione del Patrimonio Renato Boraso. Una sala particolarmente simbolica per la città che seppur di ristrette Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*