Dalla Cina il tarocco dell’ipad

Tecnologia

Dalla Cina il tarocco dell’ipad

Ipad

La Cina può essere certamente considerata la patria dell’imitazione e lo dimostrano ad esempio i vestiti ispirati alle grandi griffe che arrivano poi nel nostro Paese a un prezzo ridotto, ma anche un settore come la tecnologia non poteva restare escluso da questa pratica e dopo l’iphone arriva dall’Oriente anche la versione “tarocca” della nuova creatura di casa Apple, l’ipad.

Per quanto riguarda l’aspetto estetico questo nuovo dispositivo è certamente simile all’originale, ma con l’innegabile vantaggio di costare cinque volte di meno rispetto a quello prodotto da Steve Jobs e soci. L’iped cinese sta già cominciando a essere venduto nella parte sud del Paese e ha un costo di 105 dollari, mentre per quanto riguarda il sistema operativo dovrebbe essere Android, quello prodotto da Google.

Al momento però gli appassionati non sembrano essere frenati dal prezzo per procedere all’acquisto dell’ipad e lo dimostrano gli eccellenti risultati di vendita visto che in poco più di due mesi si sono superati i due milioni di esemplari.

Dovendo invece segnalare qualche difetto al “tarocco” possiamo rintracciare una certa lentezza nello spostarsi all’interno delle varie funzioni e una minore qualità grafica, ma per chi bada al sodo e non vuole spendere cifre eccessive può essere adatto.

Immagine tratta dal sito www.irisbooks.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche