Electronic Championsleague: ritmi forti all’Old River Park

Napoli

Electronic Championsleague: ritmi forti all’Old River Park

Estate in arrivo, tempo di locali all’aperto e di serate dance sotto le stelle. La cornice stasera è quella dell’Old River Park, complesso immerso nella campagna casertana, sulle sponde del fiume Volturno, dove si mescolano la passione per la Techno music con l’amore per la natura. La serata è si quelle promettenti con il secondo capitolo di “Electronic Championsleague”, una vera e propria parata di “campioni” dell’elettronica e della techno internazionale. Alla consolle di questo mega-spazio dedicato a chi ama la musica “hard”, ci saranno:
Dj Rush, ovvero Isaiah Major dj bizzarro, intrattenitore e fuori dalla norma, famoso per la sua particolare tecnica di mixing unita a parti e per il suo sound frenetico e molto hard.
Pet Duo, ovvero Ana e David. Hanno appena festeggiato i loro dieci anni di attività, dedicati a diffondere la propria felicità nella Techno. Si sono fatti strada in questo campo soprattutto grazie al loro singolare set a quattro piatti che da sempre li ha identificati.
Eric Sneo, tedesco di nascita è famoso per le sue live performance con ben tre consolle, per combinare effetti sonori, voci robotiche e live drumming.
Dave The Drummer, membro dell famosa crew londinese Stay Up Forever collective ,Dave suona nei migliori club del mondo e viene prodotto da etichette provenienti da tutto il mondo.
JOSEPH ALA nato a Napoli ha il suo primo contatto con la musica a 15 anni. Dopo il suo debutto al Ciao Club di Napoli a soli 17 anni Joseph è diventato uno dei nomi italiani più apprezzati nel suo campo.
Questa la lista dei “campioni” in scena stasera. Buon divertimento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...