Evasione fiscale Italia: la Guardia di Finanza sul tesoretto della Mastrotto Group

Economia

Evasione fiscale Italia: la Guardia di Finanza sul tesoretto della Mastrotto Group

Proprio in queste ore la notizia sulla bocca di tutti è l’evasione fiscale, scoperta dalla Guardia di Finanza, da parte della Mastrotto Group.

L’azienda di Vicenza che si è resa protagonista di questo triste record. I beni non dichiarati al fisco, anche se all’estero, hanno un valore di circa 1,3 miliardi di euro. Questo è uno dei punti.

Altra “tegola” sulla Mastrotto Group sono i contributi non versati ai lavoratori. Parte di alcuni pagamenti degli straordinari dei propri dipendenti, venivano fatti in nero. In questo modo sono stati evasi circa 9 milioni di Euro.Anche se non so se sia vero, pare che alcuni dirigenti del Gruppo conciario hanno dichiarato sul Corriere del Veneto.it che in Italia il “nero per gli straordinari è prassi diffusa”.

Con queste affermazioni la società sembra voglia sollevarsi da qualsiasi accusa, come se con queste affermazioni si possa fare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche