Il lato tenero delle star: Russel Crowe consola un rugbysta in lacrime

Gossip e TV

Il lato tenero delle star: Russel Crowe consola un rugbysta in lacrime

Nonostante Russell Crowe sia famiferato per il suo carattere irascibile, per una volta ha però stupito in positivo media e fans. Chiede il perché a Sam Burgess, un giovane rugbysta 21enne che, come iniziazione alla sua prima partita ufficiale, ha ricevuto dall’attore un regalo così commovente che lo ha portato alle lacrime. Crowe, che oltre ad essere un attore è anche cantante e manager della squadra australiana di rugby in cui gioca Sam Burgess (i “South Sydney Rabbitohs”, crf.), ha regalato al giovane atleta una membership card appartenuta a Mark Burgess. La card è stata donata in onore all’uomo, padre di Sam Burgess nonché ex allenatore della stessa squadra, scomparso tragicamente nel 2007 a causa di una terribile malattia neuromotoria. Sam, emozionato, è scoppiato in lacrime ed i fotografi hanno immortalato Crowe che ha teneramente rincuorato il giocatore con delle parole di conforto, una carezza e qualche pacca sulla spalla (come da foto, crf.).

…continua.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche