Il terzo tempo: Fiorentina-Cagliari 1-0

Sardegna

Il terzo tempo: Fiorentina-Cagliari 1-0

Toscana bestia nera. Dopo il Siena, tocca alla Fiorentina castigarci col solito Gilardino, su cross di Vargas. Il Cagliari è ordinato, ben messo in campo, e lo si vede soprattutto nel primo tempo, ma fa una fatica impressionante ad arrivare sotto porta, o comunque almeno al tiro. Frey infatti sembra solo spettatore, per quasi tutta la partita. Colpevole ancora una volta, e non per trovare necessariamente un capro espiatorio, Larrivey, completamente avulso dalla manovra, e a volte addirittura ignorato dai compagni che preferiscono altre soluzioni. E a buon diritto, visto che la protezione della palla non è certo il suo forte, limitandosi più spesso a fare da sponda o disfarsi subito della sfera. Ma dal momento che Matri era stato spesso fermo in settimana, e Nenè “si deve ancora ambientare” (frase che francamente comincio a faticare a capire…), le alternative non esistevano. La formazione scesa in campo ieri al Franchi era palesemente votata alla copertura.

…continua.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*