Lo stadio a Sestri? Forse no ma Ryan Air pensa alla Champions League alla genovese COMMENTA  

Lo stadio a Sestri? Forse no ma Ryan Air pensa alla Champions League alla genovese COMMENTA  

Si parla da sempre in città della costruzione del nuovo stadio, soprattutto viste le pressanti iniziativi della strana alleanza tra i presidenti Garrone-Preziosi che avrebbe individuato a Sestri la zona ideale per costruirvi il nuovo impianto, con tanto di centro commerciale nei pressi dell’aereoporto, ma quest’idea sembra non essere stata ben accolta tra i piloti del Colombo che considerano il progetto del nuovo stadio troppo vicino all’aereoporto e pericoloso per la sicurezza, impedendo inoltre ogni possibile ed eventuale futuro ampliamento dell’aereporto.

Ma se Genova non avrà in tempi brevi il nuovo stadio a pensare in grande per il futuro del calcio genovese c’è la compagnia irlandese low cost Ryan Air che vorrebbe potenziare i collegamenti dell’aereoporto “Cristoforo Colombo” aggiungendo altre 16 rotti da Champions League e Europa League come Dusseldorf, Valencia, Edimburgo e Barcellona.
Veramente un augurio da campioni!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*