Rissa fra zio e nipote per una ragazza

Catania

Rissa fra zio e nipote per una ragazza

Caltagirone- Un uomo di 37 anni è stato arrestato con l’accusa di aver picchiato e tentato di strangolare il nipote. Il movente del reato dovrebbe essere stato l’interesse dei due per la stessa ragazza di 17 anni. Il fatto è avvenuto nelle campagne vicine a Caltagirone e le indagini sono partite quando, durante un pattugliamento di routine, un auto della polizia municipale ha notato un giovane con numerose ferite al volto e gli abiti intrisi di sangue. Dopo essere stato portato in ospedale il giovane è stato accompagnato in Commissariato dove ha raccontato i fatti. Dopo averlo invitato a cena nella sua casa di campagna lo zio l’ha picchiato con una cassetta della frutta e un’asta di ferro. Da qui il tentativo di strangolarlo, strage evitata per l’intervento della ragazza di 17 anni anch’essa presente nella casa. Dopo questo racconto le forze dell’ordine si sono recate a casa dello zio dove lo hanno arrestato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*