Santa Francesca Romana si sta rifacendo bella e chiede un po’ d’aiuto

Milano

Santa Francesca Romana si sta rifacendo bella e chiede un po’ d’aiuto

E’stata chiusa per lungo tempo, ma da un po’ di tempo è di nuovo accessibile al pubblico. E’ la chiesa parrocchiale di Santa Francesca Romana, tra corso Buenos Aires e viale Regina Giovanna. Risale alla fine del sedicesimo secolo, fondata dagli Agostiniani scalzi. Ha subito dei cambiamenti nel diciannovesimo secoli. Sulla piazza antistante, che dà su un’uscita del passante ferroviario di Porta Venezia, non è raro che ci siano dei mercatini. La chiesa era chiusa per importanti lavori di restauro, all’esterno e all’interno. Quelli all’esterno sono finiti, ma quelli all’interno continuano. Infatti, entrando, si ha l’impressione di un cantiere. La chiesa contiene un altare in pietra e molti dipinti di valore, che attualmente sono coperti da del cellophane e per questo motivo non è facilissimo goderne. In altri momenti, quando erano libere da costrizioni, era più agevole poterle apprezzare. I lavori necessitano di molti soldi. Finora è stato raccolto più di un milione di euro, ma non sono ancora sufficienti. Per questo, all’interno della chiesa è presente un appello a fare donazioni. Chi lo fa, potrà scrivere il proprio nome su un libro dei donatori. Avrà gloria imperitura?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...