Auto si agli aiuti Statali COMMENTA  

Auto si agli aiuti Statali COMMENTA  

Entro dieci giorni, assicura il Ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola, saranno stanziati i finanziamenti per sostenere il settore Auto, per evitare che collassi l’indotto che conta in Italia circa un milione di addetti.

Confindustria, afferma che se non si dovesse intervenire subito rischierebbero il posto di lavoro circa 30000 mila persone, dunque la situazione si prenta più che drammatica, le stime attestano per il 2009, un crollo degli ordini pari al 60%. Per evitare il disastro si punta a raddoppiare gli incentivi per la rottamazione, da 700 attuali a 1500euro e varrebbe per gli Euro 0, Euro 1, Euro 2 immatricolate fino al 1999.

Sarebbe poi vagliata l’ipotesi di introdurre una sovrattassa di 500 euro sull’immatricolazione per le nuove vetture più inquinanti, quelle di grossa cilindrata come i Suv.

L’intervento, assicurano dal governo, è per l’intero settore e non solo per FIAT come spesso si vuole strumentalizzare e prevederebbe inizialmente uno stanziamento di circa 300 milioni di euro.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*