Furto di preziosi alla gioielleria Must COMMENTA  

Furto di preziosi alla gioielleria Must COMMENTA  

A distanza di poche settimane si è verificata un altra rapina nel capoluogo bolognese e questa volta alla gioielleria ’Must’ in corte Galluzzi.

I malviventi si sono introdotti dalle cantine dello stabile, con l’aiuto di una fiamma ossidrica, svuotando la cassaforte per un valore di circa € 300.000mila.

L’allarme ha, per fortuna, interrotto il loro ’lavoro’ costringendoli alla fuga.

Gli autori del furto hanno portato via anche nastri e registratori dell’impianto di videosorveglianza. Secondo i proprietari del negozio si tratta di professionisti.

Foto by  imageshack

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*