Sequestrati 300 mila euro di cioccolato alla cocaina COMMENTA  

Sequestrati 300 mila euro di cioccolato alla cocaina COMMENTA  

“Gelato al ciccolato dolce e un po’ salato” è un vecchio successo di Enzo Ghinazzi, in arte Pupo che forse ha ispirato l’attività criminale di due pusher sudamericani residententi in Italia e operanti nel savonese.

Un dominicano e un colombiano, importavano infatti ad Alassio, un particolare tipo di cioccolato di loro invenzione:infarcito di cocaina proveniente dalla Colombia. Il trucco, a lungo andare, è stato scoperto dai Carabinieri di Alassio, in collaborazione con il Ros di Genova e con la polizia aereoportuale GB, che hanno così smantellato la dolce operazione clandestina dei due sudamericani.

La droga sequestrata ha un valore al dettaglio di circa 300mila euro, ed era presente allo allo stato liquido all’interno di cioccolatini o visto che siamo sotto le feste, dentro a dei pupazzetti del buon vecchio e caro Babbo Natale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*