Calcio: Mario Balotelli offeso da cori razzisti

Gossip e TV

Calcio: Mario Balotelli offeso da cori razzisti

Mario Balotelli ha 19 anni, gioca nell’Inter under-21, fa l’attaccante, ha l’accento bresciano ed è Italiano. Unico problema: è nero, nonostante sia 100% Italiano di nascita. E per questo è al centro di una futile polemica razzista che è partita dal mondo del calcio. I cori razzisti sono stati inneggiati dalla Juventus con la precisazione, successivamente, che “un nero non può essere Italiano”. Balotelli è stufo, ma come se non bastasse rincara la dose Zamparini (presidente del Palermo) che si espone in questo modo sul caso: Non c’entra nulla il razzismo, il problema è che in campo assume un atteggiamento strafottente che lo porta ad essere antipatico a tutta Italia, me compreso. Il popolo italiano non è razzista, anzi, ma Balotelli sarebbe fischiato anche dai neri d’Africa per il suo comportamento. …continua.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche