Domani sciopero mezzi pubblici a Milano per quattro ore COMMENTA  

Domani sciopero mezzi pubblici a Milano per quattro ore COMMENTA  

Mezzi pubblici

Nella giornata di domani a Milano torneranno a esserci dei disagi per chi si sposta in città utilizzando i mezzi pubblici dopo la decisione presa da parte dei Cobas di scioperare, anche se rispetto alle alttre occasioni l’agitazione avverrà solamente per quattro ore dalle 8.45 alle 12.45.

La comunicazione è avvenuta attraverso un’informativa che è stata diramata da parte dell’Atm, l’azienda che si occupa di coordinare i trasporti milanesi, che ha voluto fare sapere che nel corso di questa fascia oraria i viaggiatori, anche per quanto riguarda i mezzi di superficie, potrebbero andare incontro ad alcuni disagi, ma nei vari display posizionati nelle fermate della metropolitana o in quelle degli autobus verranno comunque inserite periodicamente informazioni di servizio utili agli utenti riguardanti anche gli eventuali tempi di attesa che si sarà costretti a dover subire.

Altri problemi per chi sarà presente nel centro di Milano potranno derivare inoltre dalla nuova agitazione degli studenti che protestano contro la riforma Gelmini il cui ritrovo è previsto a partire dalle 9.30 presso Largo Cairoli, ma non sarà comunque finita qui perchè un’altra protesta è stata prevista per martedì 14 in concomitanza con la fiducia che verrà chiesta in Parlamento al governo Berlusconi perchè questi giovani ritengono che l’unico modo per far sentire la propria voce in questo tipo di democrazia sia scendere in piazza attraverso altri cortei e unirsi a chi ha idee in comune con le proprie.

Anche il vicesindaco e assessore alla Mobilità Riccardo De Corato ha voluto precisare meglio le modalità in cui è previsto lo sciopero e assicurare gli automobilisti che per evitare ulteriori disagi l’Ecopass sarà sospeso per tutta la giornata.

Immagine tratta dal sito www.vostrisoldi.it

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*