Laboratorio di danza butoh cagliari 12 e 13 dicembre

Sardegna

Laboratorio di danza butoh cagliari 12 e 13 dicembre

“GENESI DI DANZA”
stage intensivo di danza butoh
Venerdì 12 e Sabato 13 Dicembre 2008
a cura di alessandro pintus – non company (Roma)
Attraverso il Butoh il corpo riscopre la sua natura, si rivela con tutta la sua ingenua e assurda autenticità. Una ricerca personale totalizzante, che coinvolge la storia, le esperienze, le memorie dell’individuo. Un viaggio a ritroso verso l’origine di sé, dell’uomo, dell’universo.
Il lavoro che si presenterà è frutto delle esperienze maturate durante più di 10 anni di ricerca.
Più che l’occasione per insegnare una nuova tecnica o un modello da “indossare”, questo laboratorio intensivo vuole essere un esempio di ricerca in progressiva evoluzione, in modo da offrire gli strumenti opportuni per sviluppare se stessi e le proprie capacità.
Il corpo che danza è attraversato dalla vita in tutta la sua drammatica verità, si fa mezzo per rimembrare esistenza organica altra; in bilico continuo tra vita e morte, fino al momento in cui la verità organica della carne non emerge, luminosamente consapevole.
L’uomo dunque si fa varco tra due dimensioni.

La sua carne è il limite tra il dentro ed il fuori. Una terra di confine dove transitare per potersi elevare, per poter andare oltre. L’uomo diventa così il punto d’incontro dell’universo e degli dei.
Il laboratorio è aperto a danzatori, attori, artisti e a tutti coloro che possedendo le basi di una confidenza corporea, desiderano sorprendersi.

“La danza non appartiene all’uomo, semmai essa è propria dell’universo e l’uomo è solo il “canale” attraverso il quale il creato si muove. L’uomo non è un sole, una stella al centro di un sistema spaziale di movimento, bensì un semplice passeggero su un fragile “veicolo” sperduto nel traffico cosmico”

Cell: 3384358187 – butopintus@tiscali.it
www.alessandropintus.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*