Derubata, le gettanno acido sul volto COMMENTA  

Derubata, le gettanno acido sul volto COMMENTA  

Questa mattina, verso le 5,30 in via Dameta a La Rustica, periferia di Roma, una donna di 52 anni e’ stata prima derubata di un migliaio di euro, poi legata a una sedia con del nastro adesivo nel suo garage.

Leggi anche: Aggredito il sindaco di Mascalucia

La vittima ha un banco di frutta in via della Primavera a Centocelle. I ladri, col volto coperto, hanno aspettato che la donna entrasse nel garage della sua abitazione per assalirla.

Leggi anche: Chiede l’assicurazione dopo un incidente e gli rompono il naso

Prima di andarsene, le hanno gettato dell’acido sul volto, che le ha procurato solo fastidio alla bocca e agli occhi, ma non ustioni. All’ospedale Policlinico Casilino, dove è stata medicata, le sono stati refertati 10 giorni di prognosi.

Leggi anche

senzatetto-riconosciuta-a-roma
Roma

Giovane senzatetto avvistata a Roma non è Maddie McCann

Se n'è parlato tutto il giorno e poche ore fa finalmente il mistero è stato risolto. Il padre della giovane senzatetto che per molti assomigliava a Madeleine McCann, la bimba scomparsa in Portogallo nel 2007, ha riconosciuto la giovane; ma la sua identità non è quella di Madeleine: si tratta di Embla Jauhojärvi, una ragazza svedese di 21 anni che il padre ha spiegato soffrire della sindrome di Asperger. La giovane è stata fermata tra le strade del cento storico di Roma da diversi giornalisti, dopo che si era sparsa la voce della sua somiglianza con la bambina scomparsa nel Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*