Medal of Honor sbarca in Afghanistan COMMENTA  

Medal of Honor sbarca in Afghanistan COMMENTA  

Medal of Honor Il conto alla rovescia è iniziato: il 15 Ottobre tutti i fan di Medal of Honor potranno finalmente provare il nuovo capitolo di questa serie così longeva e apprezzatissima.

Una saga che ha venduto, nei suoi 11 anni di vita, più di 30 milioni di copie. Con un perfetto realismo, frutto di due anni di duro lavoro, che ha visto insieme un team di 50 persone tra cui, oltre al normale team, anche la consulenza dell’Esercito statunitense, e più precisamente un Tier1, uno dei 50mila super soldati super addestrati, questo sarà un gioco che è destinato a far parlare di se.

Il perchè è molto semplice: sarà il primo videogioco ad essere ambientato durante l’attuale guerra in Afghanistan. Infatti, più di un gioco, questo titolo sviluppato da EA, potrà sembrare, proprio a causa del suo impressionante realismo, un film interattivo in cui il giocatore si troverà a dover combattere nell’area che va da Kabul, a Gardez sino al confine tra Afghanistan e Pakistan.

…continua.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*