Ibrido al potere con la nuova Lexus RX COMMENTA  

Ibrido al potere con la nuova Lexus RX COMMENTA  

Dopo l’apparizione all’esposizione di Los Angeles, il modello aggiornato del Suv di casa Lexus RX è pronto per fare il suo ingresso sulle strade. Le commercializzazioni cominceranno con l’estate, per il momento dobbiamo accontentarci delle foto ufficiali rese note dal marchio di proprietà Toyota.

Leggermente più lunga, la RX presenta frontale e vista posteriore imponenti, mentre la fiancata ha ricevuto un’iniezione di slancio, soprattutto a livello del brancardo. Rivisto anche l’aspetto dell’abitacolo, sempre ai vertici per qualità dei materiali, mentre numerosi sono i gadget a servizio dei passeggeri.

Sotto il cofano continua a pulsare l’unità V6 3.5 litri a benzina, capace di 276 cavalli, e base di utilizzo per la versione ibrida 450 h, decisamente migliorata rispetto alla precedente 400 h.
I due motori elettrici, uno montato all’anteriore, l’altro posteriormente, ora sono in grado di garantire maggiore coppia e funzionano attraverso un sistema di raffreddamento ora meno ingombrante.

Netto il guadagno complessivo in termini di potenza massima, con 299 cavali gestiti attraverso tre programmi di guida, Eco, Ev, e Snow, a seconda che si voglia privilegiare il contenimento dei consumi (in ogni condizione comunque più bassi, come le emissioni), la propulsione elettrica, la miglior trazione su fondi irregolari.

L'articolo prosegue subito dopo

Nette le migliorie approntate dai tecnici giapponesi per il motore a combustione, ora funzionante secondo i principi del ciclo Atkinson, e con sistema di ricircolo dei gas di scarico. Per aver questo gioiellino della tecnica bisognerà sborsare cifre intorno ai 60 mila euro.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*