L’ipod diventa anche un navigatore satellitare COMMENTA  

L’ipod diventa anche un navigatore satellitare COMMENTA  

Finora l’ipod è considerato dalla maggior parte delle persone come uno strumento utile per ascoltare la propria musica preferita e che è possibile facilmente portare sempre con sè anche quando si viaggia, ma ora grazie allìintervento di Tom Tom, una delle più importanti aziende produttrici di navigatori datellitari si potrebbe trasformare anche in un oggetto che ci permette di trovare la strada giusta per un posto che non conosciamo.

E’ stato infatti realizzato un supporto aggiuntivo che potrà essere collegato all’ipod touch screen e che permetterà di avere un supporto gps sempre a disposizione, mentre finora questo era possibile solamente per l’iphone. Si tratta perciò di un aiuto molto utile anche a livello economico perchè non sarà più quindi necessario possedere un cellulare di ultima generazione, e quindi anche piuttosto costoso, per riuscire a tracciare una mappa. Lo strumento che era stato prodotto qualche tempo fa per il “melafonino” aveva un costo di circa 99 euro, ma per renderlo adatto anche per l’ipod saranno necessari 20 euro in più.

Questo nuovo strumento sarà dotato anche di un altoparlante integrato, funzione utile perchè renderà possibile anche l’ascolto delle istruzioni stradali sotto forma vocale, ma comprenderà anche la possibilità di stabilire il supporto direttamente sul parabrezza della vettura. Tom Tom ha quindi voluto venire incontro alle esigenze che in base agli utenti possono essere diversi e l’implementazione del gps all’ipod è sicuramente una novità che potrà accogliere un grande gradimento.

Immagine tratta dal sito communicationone.it/shop/index.php?language=i…

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*